IL    FIENO   DI   ALTA MONTAGNA

...






Il fieno racchiude come in un prezioso scrigno un tesoro traboccante di erbe, fiori, piante e frutti dalle benefiche proprietà. È una vera e propria farmacia che la Natura mette a nostra disposizione per ritrovare il benessere e trae la sua forza dal terreno in cui cresce, ricco di minerali, e dall'aria particolarmente salubre. Sono molte le piante officinali che possiamo trovare allo stato spontaneo come l'Achillea, l'Equiseto, l'Arnica, l'Iperico, la Menta, il Timo, la Malva, l'Ortica, la Primula, ma quella che maggiormente caratterizza i prati dell'Altopiano è il Tarassaco, pianta dalle molteplici virtù, rigonfia di principi attivi altamente funzionali.
L'erba utilizzata da Höbe Pergh proviene da prati e pascoli situati in zone incontaminate tra i 1000 e i 1500 metri di altitudine. I contadini la falciano al mattino presto, quindi viene fatta arieggiare ed asciugare sui campi prima di essere trasportata in covoni aperti dove rimane a completare l'essiccazione. I benefici del fieno sono molteplici e straordinari, indicati particolarmente nei casi di tensioni, rigidità muscolari, cellulite ed adiposità localizzate, ristagni linfatici, gonfiori agli arti inferiori, perdita di tono ed elasticità cutanee.